Scadenze fiscali Febbraio

Di seguito elenco le scadenze fiscali e non del mese di Febbraio.

Scadenze del 02 febbraio

  • Versamento imposta di registro sui contratti di locazione nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza 01/01;
  • Versamento dell'Imposta comunale sulla pubblicità e sulle affissioni in un'unica soluzione o come 1° rata trimestrale per l'anno in corso;
  • Versamento della tassa annuale di Concessioni Governative;
  • Versamento della Tassa Annuale di Concessioni Regionali;
  • Pagamento tassa fissa;
  • Pagamento tasse automobilistiche (bollo auto) e attenzione al "Superbollo" (rif.to 185 KW, con delle riduzioni, dopo cinque, dieci e quindici anni dalla data di costruzione del veicolo, rispettivamente, al 60, al 30 e al 15 per cento e non è più dovuta decorsi venti anni dalla data di costruzione;
  • Versamento dell'imposta totale o della prima rata sull'occupazione di spazi ed aree pubbliche (Tosap);
  • Pagamento abbonamento annuale canone  radiotelevisivo, attenzione all'esenzione (...per pochi eletti!).
  • Se vuoi puoi iniziare ad inviare la tua dichiarazione iva per richiedere in compensazione il tuo credito annuale relativo all'anno precedente, qualora fosse superiore a 5.000,00 euro, attenzione però che superi i 15.000,00 euro occorre il visto di conformità di un professionista abilitato.

Scadenze del 15 febbraio

  • ASD, Pro-loco e altre associazioni: dette associazioni devono annotare, anche con un'unica registrazione, l'ammontare dei corrispettivi e di qualsiasi provento conseguito nell'esercizio di attività commerciali, con riferimento al mese precedente.

Scadenze del 16 febbraio

  • Versamento ritenute su redditi da lavoro dipendente e assimilati, lavoro autonomo, provvigioni nonché su corrispettivi per contratti d'appalto nei confronti dei condomini (mese precedente);
  • Versamento addizionali regionali/comunali su redditi da lavoro dipendente del mese precedente;
  • Invio telematico all'Amministrazione finanziaria dei dati relativi alle dichiarazioni d'intento ricevute nel mese precedente;
  • Termine per il versamento dell'imposta sugli intrattenimenti del mese precedente;
  • Versamento all'INPS da parte dei datori di lavoro dei contributi previdenziali a favore della generalità dei lavoratori dipendenti, relativi alle retribuzioni maturate nel mese precedente;
  • Termine per il versamento contributi previdenziali a favore dei lavoratori dello spettacolo;
  • Versamento dei contributi previdenziali dei giornalisti professionisti relativi alle retribuzioni maturate nel mese precedente;
  • Versamento dei contributi previdenziali per i collaboratori a progetto, occasionali e associati in partecipazione corrisposti nel mese precedente;
  • Predisposizione del modello per il calcolo e pagamento del premio INAIL;
  • Libro unico scadenza delle registrazioni relative al mese precedente;
  • Versamento del saldo dell'imposta sostitutiva sulla rivalutazione del TFR;
  • Liquidazione nonché versamento dell'imposta eventualmente a debito relativa al mese precedente;
  • IVA liquidazione trimestrale. Termine per procedere alla liquidazione nonché al versamento dell'imposta eventualmente a debito;
  • Versamento dei contributi IVS da parte dei soggetti iscritti alla gestione INPS artigiani e commercianti (quota fissa sul reddito minimale) ...da quest'anno nuovi aumenti!
  • scadenza iva trimestrale per i contribuenti "speciali": distributori di carburante, autotrasportatori, ecc...ecc...

Scadenze del 20 febbraio

  • Contributi Enasarco. Termine per il versamento dei contributi trimestrali da parte del mandante.

Scadenze del 25 febbraio

  • Elenchi INTRASTAT, presentazione per i contribuenti mensili esclusivamente in via telematica;
  • ENPALS, presentazione della denuncia dei contributi per i lavoratori dello spettacolo relativa al mese precedente.