Consulenza ed Amministrazione del Personale

Consulenza ed Amministrazione del Personale

Il nostro Studio è una Società Tra Professionisti (S.T.P.) e, come tale, iscritta all’ordine dei Consulenti del Lavoro di Rovigo al numero 1 della sezione speciale dell’albo.

Uno degli elementi che non può mai mancare in ogni azienda con dipendenti è una figura di riferimento che si occupi degli aspetti tecnici riguardanti i propri collaboratori con l’obiettivo di una crescita condivisa e continua. 

Un punto chiave per instaurare un efficace rapporto con il cliente si basa sul contatto diretto e, quando possibile, una presenza stabilita direttamente presso l’azienda, con visite periodiche organizzate dai nostri Consulenti del Lavoro che, occupandosi degli aspetti contrattuali, contributivi, assicurativi e fiscali, conoscono tutti i possibili elementi e tutte le sfumature che compongono la struttura delle Risorse Umane. Essi possono diventare inoltre un punto di riferimento per gli stessi collaboratori in risposta a tutti i possibili dubbi e chiarimenti in merito alla propria posizione all’interno dell’azienda.

Oltre agli aspetti prettamente operativi della Consulenza del Lavoro (elaborazione paghe e stipendi, adempimenti periodici, tenuta dei documenti obbligatori e gestione dei rapporti con gli enti pubblici), nei nostri 25 anni di esperienza nell’ambito delle Risorse Umane, abbiamo maturato competenze specifiche e dettagliate nella gestione dei rapporti personali che ci hanno permesso di far fronte anche alle fasi più delicate e complesse della vita di un’azienda:

Welfare aziendale

Uno degli ambiti di specializzazione riguarda la creazione e gestione di piani Welfare aziendale, ovvero una serie di misure ed iniziative promosse dall’azienda volte alla creazione ed alla diffusione del benessere nel luogo di lavoro ed al miglioramento del clima aziendale, favorendo un incremento delle performance lavorative. Il piano permette infatti di massimizzare il vantaggio economico ricevuto dal lavoratore ed allo stesso tempo di ridurre, per l’azienda, il relativo costo. 

Gli elementi chiave che permettono la costruzione di un piano Welfare ottimale sono: 

  • informazione dettagliata al datore di lavoro sul funzionamento del piano Welfare;
  • analisi specifica dei fabbisogni dei lavoratori per personalizzare il piano.

Internazionalizzazione del lavoro

L’espansione dei mercati e la progressiva internazionalizzazione delle aziende determinano sempre più l’esigenza di inviare lavoratori all’estero in una logica di continua globalizzazione del mercato del lavoro.

Da queste premesse emergono nuove necessità riguardanti la gestione di lavoratori all’estero per i quali il nostro team ha sviluppato esperienza e, di conseguenza, può fornire alle aziende il supporto per la loro organizzazione tramite:

  • Verifica della normativa esistente nel paese di destinazione;
  • Predisposizione della modulistica e delle informative necessarie affinché il cliente possa operare in tranquillità;
  • Assistenza in caso di accertamenti esteri gestiti ed affrontati con successo.

Controversie sul lavoro

La controversia, detta anche vertenza in materia di lavoro, è il contrasto che nasce tra un lavoratore e un datore di lavoro in merito ad alcuni aspetti del loro rapporto - quando si presumono lesi diritti o aspettative previste dalla legge e/o contrattualmente - e possono riguardare aspetti sia economici sia normativi. In risposta a ciò è necessario adottare strategie specifiche e costruire un piano operativo rivolto a massimizzare il risultato finale con l’obiettivo di instaurare un accordo tra le parti (sindacali/ispettorato del lavoro) che permetta di evitare, quando possibile, esiti incerti derivanti da procedimenti legali più complessi e quindi più dispendiosi, favorendo il raggiungimento di una soluzione che concili le aspettative delle parti in causa. Il tutto si conclude con la sottoscrizione del relativo accordo di conciliazione in sede protetta.

Gestione crisi aziendale

La gestione della crisi aziendale viene effettuata partendo da un confronto con il datore di lavoro per verificare l’effettiva situazione di crisi per procedere con la strategia più adatta:

  1. verifica ricorso ad ammortizzatori sociali (le varie forme di Cassa Integrazione)
  2. verifica ricorso a licenziamenti individuali o collettivi.

Definito il percorso, i nostri Professionisti si occuperanno di fornire l’assistenza necessaria alle aziende prendendosi carico dei seguenti aspetti:

  • fornire tutte le informazioni inerenti la procedura individuata per farne comprendere le finalità e lo svolgimento;
  • convocare le parti sindacali per la fase di consultazione e contrattazione;
  • predisposizione e stesura degli accordi sindacali una volta raggiunti gli accordi;
  • assistenza all’azienda tramite la partecipazione degli incontri presso le associazioni di categorie o gli enti competenti.