Quante volte
avete cercato inutilmente
all'interno della vostra azienda
l'anello debole della catena?

Econ-Test crede che ogni azienda possa, attraverso l'osservazione interna, l'analisi delle proprie risorse e con gli opportuni strumenti, individuare le aree che impediscono il raggiungimento delle mete e degli obiettivi fissati rimuovendo, o rinforzando, quello che viene identificato come "l'anello debole".

Tutto ciò, finalizzato al recupero dell'autonomia aziendale.

Quante agevolazioni,
finanziamenti a fondo perduto ed incentivi vi sono sfuggiti
perché non sapevate come richiederli?

Nella sopravvenuta difficoltà di accesso al credito, econ-test si propone come linea guida e supporto attivo nell'informativa e nella ricerca di finanziamenti, agevolazioni e incentivi, tramite la verifica delle reali possibilità di individuare gli stessi in relazione:

  • alla localizzazione
  • al settore economico
  • al tipo di azienda (beneficiario)
  • al progetto o all’azione da finanziare

Quante volte avete dovuto destreggiarvi da soli tra gli ingranaggi della burocrazia, delle normative fiscali, delle tasse, delle condizioni di credito delle banche?

Econ-test offre assistenza completa alle azienda tramite:

  • informazioni sulle normative fiscali attraverso circolari esplicative che sottolineano le scadenze, gli sgravi e le agevolazioni fiscali;
  • monitoraggio sulle condizioni di credito e linee di finanziamento concesso dagli istituti bancari al fine di ottimizzare il rapporto con gli stessi;
  • programmazione finanziaria e pianificazione fiscale.

Quante volte avete dovuto assoggettarvi a scelte che non comprendevate?

La formazione interna ed esterna all'azienda, attraverso programmi mirati, permetterà di tradurre il linguaggio a volte incomprensibile della burocratizzazione, imposta e mai scelta, in una maggiore comprensione della realtà in cui si opera.

Il linguaggio burocratico è spesso rigido e indecifrabile.

Econ-test ha come obiettivo la semplificazione per fornirvi una reale e precisa comprensione, attraverso l'assistenza di personale qualificato e disponibile.

Quante volte vi siete presi carico di una montagna di documenti "scalando" una professione non vostra?

Econ-Test, con la gestione di servizi, anche in outsourcing, è in grado di snellire e rimediare alle incombenze o carenze amministrative:

  • che distolgono la vostra attenzione dalle vere necessità aziendali;
  • tali da permettervi una gestione del vostro tempo su una dimensione più produttiva e verso soluzioni d’espansione.

Se vi siete riconosciuti
anche solo in una
di queste domande...

La vostra risposta è
econ-test
siete i benvenuti

Il nostro spessore (valore) e' traducibile nell'ottenimento dei vostri risultati.

Econ-Test fa produrre lo stesso albero in modo molto diverso!

Equitalia: Ora la rottamazione include le Multe e il Bollo Auto

(di Eleonora De Biaggi)

Il decreto 193/2016 all'art. 6 prevede che le cartelle emesse per violazione del codice della strada e tassa automobilistica (bollo auto) notificate dal 2000 al 2016 potranno anche loro essere rottamate. E' previsto solo il taglio degli interessi in quanto la multa è essa stessa una sanzione amministrativa.

Equitalia: Rottamazione estesa anche a Multe e Bollo Auto

(di Eleonora De Biaggi)

Il decreto 193/2016 all'art. 6 prevede che le cartelle emesse per violazione del codice della strada e e tassa automobilistica (bollo auto) notificate dal 2000 al 2016 potranno anche loro essere rottamate. E' previsto solo il taglio degli interessi in quanto la multa è essa stessa una sanzione amministrativa.

Decreto Fiscale 193/2016

(di Natascia Prencisvalle)

Il 24 ottobre 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge 193/2016 contenente " misure urgenti in materia fiscale ". In sede di conversione in Legge del decreto sono state apportate numerose modifiche e sono state introdotte molte novità di cui presenteremo alcuni  degli argomenti principali.

Avviamento Commerciale e Imposta di Registro

(di Nicola Zambello)

In un mercato altalenante è sempre più frequente imbattersi in clienti che vogliono cedere la propria attività d'impresa; di contro altrettante sono le persone che, sfiduciate dalla mancanza di lavoro dipendente, tentano di avviare la propria realtà economica acquisendo un'attività a basso costo di mettersi in proprio.

Abbonamento a Feed prima pagina